inQuiete 2017 festival di scrittrici a Roma

Pubblicato il: 4 settembre 2017

inQuiete, festival di scrittrici a Roma, si svolge dal 22 al 24 settembre lungo l’isola pedonale del Pigneto. Il programma prevede tre giorni, quaranta autrici, quattro reading, cinque incontri, sei laboratori per adulti e bambini, sedici presentazioni di libri, cinque ritratti di signora, sette fra colazioni pranzi e cene, cinque eventi, proiezioni, teatro, musica.

Il festival inQuiete nasce per dare visibilità alle donne e alla loro scrittura. La presenza femminile nella narrativa e nei festival letterari è spesso relegata in secondo piano nonostante ci siano numerose autrici affermate, le donne leggano di più, e siano donne le interpreti di molti dei romanzi più amati. Da questa constatazione nasce l’idea di un intero festival dedicato alle donne e alle scrittrici, che si svolgerà in due officine culturali che innervano il quartiere Pigneto a Roma: la Biblioteca del Comune di Roma Goffredo Mameli e la libreria delle donne Tuba. Tutti gli appuntamenti saranno gratuiti e aperti alla partecipazione di tutti e tutte.

Hanno aderito al Festival: Teresa Ciabatti, Loredana Lipperini, Valeria Parrella, Milena Agus, Antonella Lattanzi, Paola Soriga, Elena Stancanelli, Igiaba Scego, Patrizia Rinaldi, Lidia Ravera, Cristina Obber, Chiara Valerio, Federica Tuzi, Ann Goldstein, Rosella Postorino, Nadia Terranova, Maria Rosa Cutrufelli, Simona Baldelli, Tamara Bartolini, Silvia Calderoni, Tony Allotta, Fiona Sansone, Anna M aria Crispino, Alessandra Pigliaru, Daniela Brogi, Massimo Fusillo, Tiziana de Rogatis, Alessandra di Pietro, Daria Bignardi, Della Passarelli, Carola Susani, Violetta Bellocchio.