Risultati della Ricerca: Ponti Marco

Il romanzo Resto qui di Marco Balzano vince il Premio Bagutta 2019

Il Premio letterario Bagutta è stato creato 92 anni fa e prende il nome dalla trattoria milanese dove nacque e dove fino a qualche anno fa si svolgeva la serata di premiazione. Nel 2019 il Premio Bagutta è stato assegnato da Marco Balzano, autore del romanzo Resto...CONTINUA...

Ravenna Festival celebra i suoi trent’anni dal 5 giugno al 16 luglio 2019

Il 2019 è un anno importante per il Ravenna Festival che, dal 5 giugno al 16 luglio, celebrerà i suoi trent'anni svelando come di consueto un programma sorprendente con grandi ospiti e spettacoli di prim'ordine. La città di Ravenna si anima con tantissimi eventi legati alla danza, alla cultura, alla musica con un programma giornaliero ricco di...CONTINUA...

Ponti Marco, Ramella Francesco

Trasporti. Conoscere per deliberare

Fino a poco tempo fa si diceva che in Italia esistevano cinquanta milioni di allenatori di calcio. Nell’anno 2019 possiamo aggiornare questa battuta –  di cui purtroppo non tutti colgono la sostanza grottesca - dicendo che in Italia esistono almeno cinquanta milioni di esperti di economia e di pianificazione dei trasporti. Per non parlare dei più noti tuttologi, tipo quelli di Corriere e Repubblica: ad esempio il severissimo critico televisivo che si è scoperto esperto di Tav e di tutto lo scibile umano. La realtà è probabilmente più complessa e a chi dipinge la famigerata analisi costi-benefici...CONTINUA...

Ponti Marco, Moroni Stefano, Ramella Francesco

L’arbitrio del principe. Sperperi e abusi nel settore dei trasporti. Che fare?

In questi giorni le “madamine” del Si-Tav – autentiche eroine per gran parte della grande stampa italiana - hanno ammesso di portare avanti la loro battaglia di principio pur non conoscendo molto bene i dettagli tecnici e finanziari del progetto del Tav in Val di Susa. E, mostrando una certa coerenza di stile e di pensiero, non si sono risparmiate l’invito esplicito, rivolto ai cosiddetti “No-Tav”, di decrescere felicemente per i fatti loro, in compagnia di una pecora magari, e di lasciare in pace tutti coloro che vogliono invece crescere nel progresso. L’idea di fondo, comune alla maggior parte...CONTINUA...

Firenze Libro Aperto dal 28 al 30 settembre 2018

Dal 28 al 30 settembre è in programma nella Fortezza da Basso (Padiglione Spadolini) Firenze Libro Aperto, il festival del libro di Firenze. «Numerosi incontri, presentazioni ed eventi cercheranno di ridurre le distanze tra le persone, tra mondi culturali e letterari distanti, tra differenti forme di espressione e di comunicazione – spiega Paolo Cammilli, direttore del Festival – Con questo ambizioso progetto che, lo rivendichiamo con orgoglio, non si avvale di contributi pubblici, vorremmo offrire un luogo di incontro...CONTINUA...

I Dialoghi di Trani – Paure – dal 18 al 23 settembre 2018

La XVII edizione della rassegna i Dialoghi di Trani è in programma dal 18 al 23 settembre nei luoghi simbolo della Puglia federiciana, dal centro storico di Trani a quelli dei Comuni di Andria, Barletta, Bisceglie e Corato. La cerimonia di inaugurazione della XVII edizione dei Dialoghi di Trani si svolgerà martedì 18 settembre alle ore 19.00 a Palazzo delle Arti Beltrani...CONTINUA...

Tempo di libri 2018 a Fieramilanocity

Le cinque giornate di Tempo di Libri, in programma dall’8 al 12 marzo 2018 nei padiglioni 3 e 4 di fieramilanocity, non sono che una declinazione del mare di storie e di possibili approfondimenti da scoprire. La mappa di questa ricchezza tematica somiglia alla geografia di un arcipelago e, come le isole che lo compongono, i visitatori della Fiera potranno approdare in spazi “abitati” da protagonisti...CONTINUA...

Ponti Marco

Sola andata. Trasporti, grandi opere e spese pubbliche senza ritorno

Qui in Italia, quando si azzarda qualche critica alle “Grandi opere”, bisogna spesso mettere le mani avanti e precisare che non siamo estremisti di sinistra, che non siamo simpatizzanti degli anarcoinsurrezionalisti e via dicendo. Quindi, anche nel presentare “Solo andata”, ci viene naturale ricordare che l’autore, Marco Ponti, già professore ordinario al Politecnico di Milano, è uno stimato studioso di economia del trasporti, oltretutto già collaboratore dell’Istituto Bruno Leoni (“Tav: Le ragioni liberali del no”), non propriamente un ricettacolo di sovversivi. Concetto simile lo possiamo  leggere...CONTINUA...

Autori Vari

Il Tav Torino – Lione. Le bugie e la realtà

I primi di luglio dell'anno 2016 il governo, per bocca del ministro Del Rio, ha annunciato che il percorso della linea Tav Torino - Lione sarà rivisto e che così si potranno risparmiare 2,6 miliardi di euro. Annuncio che segue, guarda caso, la batosta del partito di Renzi (un tempo Partito Democratico) alle elezioni amministrative. C'è da chiedersi allora se sia davvero una bella notizia oppure una manovra politica per intortare ancora una volta un elettorato che, forse, inizia a farsi qualche domanda sulla bontà di quelli che fino ad ora sembravano autentici dogmi...CONTINUA...

Ferrara Gianluca

Derubati di sovranità

Poco più di centoquaranta pagine, con capitoli che spaziano dall'ecologia, alla globalizzazione, alla UE, alla storia del '900, fino alle politiche economiche degli Stati contemporanei, non permettono di considerare "Derubati di sovranità" un libro scientifico o comunque una sorta di manuale tale da mettere una parola conclusiva su argomenti a dir poco controversi. Un libro che merita comunque di essere letto al di là che si concordi o meno con le tesi dell'autore, Gianluca Ferrara. Il motivo? Molte delle argomentazioni presenti in "Derubati di sovranità" spesso sono conosciute in maniera approssimativa...CONTINUA...