Categoria: Mario Grigorov

Daniels Lee

Precious

Una specie di fata dagli occhi buoni consegna a Precious un foulard. “Harlem 1987”. Nero. “Mi chiamo Clarisse Precious Jones. Vorrei avere un ragazzo con la pelle chiara e dei bei capelli. E voglio stare sulla copertina di una rivista, ma prima voglio fare uno di quei video di MTV. Mamma dice che non so ballare e poi dice 'Chi lo vuole vedere il tuo culone che balla'”. Precious cammina lungo il corridoio della scuola. E' una ragazza afroamericana, è obesa e ha un'espressione imbronciata. Iniziamo a conoscere il suo mondo dapprima a scuola, poi a casa. Tra l'uno e l'altro ci sono i suoi...CONTINUA...