Categoria: gran bretagna

Newsinger John

Il libro nero dell’Impero britannico

Ammesso e non concesso che si possa davvero parlare di scientificità delle scienze sociali, tanto più alla luce dei vari “libri neri” pubblicati sulla scia dell’opera di Stéphane Courtois, John Newsinger, storico britannico di cultura marxista, almeno è stato onesto e nell’introduzione alla seconda edizione (2013) di “The Blood Never Dried: A People's History of the British Empire”, possiamo leggere le reali motivazioni della sua ricerca: “Questo libro è stato concepito in reazione alla partecipazione britannica alla guerra in Iraq e, nonostante le truppe di Sua Maestà siano state oramai ritirate...CONTINUA...

Premio Nobel Letteratura 2017 – Kazuo Ishiguro

Il Premio Nobel per la Letteratura 2017 è stato assegnato allo scrittore Kazuo Ishiguro "che, in romanzi di grande forza emotiva, ha svelato l'abisso sotto il nostro illusorio senso di connessione con il mondo". Kazuo Ishiguro, giapponese naturalizzato britannico, nato nel 1954 a Nagasaki e trasferitosi in Gran Bretagna all'età di sei anni, ha cominciato la sua carriera letteraria negli anni '80 e ha vinto il Booker Prize con...CONTINUA...

Dobbs Michael

House Of Cards 3. Atto finale

Atto finale della trilogia dedicata allo spietato Francis Urquhart, “House of cards 3” ci ha confermato che la parola “ispirazione” può assumere molti significati. Difatti il serial televisivo prodotto da Beau Willimon, a sua volta adattamento dall’omonima miniserie della BBC, ha sicuramente a che fare con i romanzi di Michael Dobbs, ma non rappresenta certo una trasposizione fedele di quanto pubblicato a partire dai primi anni ’90. Oltretutto l’epilogo della trilogia letteraria appare incompatibile con l’annunciata quarta stagione del serial; per non parlare del fatto che la malefica creatura...CONTINUA...