Categoria: femminicidio

Forbice Aldo

Comprare Moglie

Un libro che fa male al cuore ma che fa bene al cervello, come una medicina con degli effetti collaterali spiacevoli. Che la violenza sulle donne sia un fenomeno ben lontano dall’essere estirpato, lo si sa abbastanza bene, ma che ancora esistano situazioni come quelle descritte in questo libro, è una conoscenza meno diffusa, o forse è semplicemente ignorata perché troppo spiacevole. L’autore, il giornalista Aldo Forbice, in poco più di venti capitoli, ci racconta altrettante storie, dico...CONTINUA...

Reyes Dolores

Mangiaterra

"Mangiaterra" è la voce stridula di chi non ha più voce. È un romanzo composto di tanti frammenti, come fosse un sogno o un'agonia. Il vissuto sembra una sorta di allucinazione decomposta, un caos dentro cui ci si può perdere e in cui può accadere il peggio. "Mangiaterra" è un'opera prima e la sua autrice è un'insegnante argentina nata nel 1978. "Mangiaterra" è un caso letterario, dicono quelli che amano il clamore. Per me "Mangiaterra" è un libro doloroso scritto in maniera...CONTINUA...

Baroncelli Carla

Ombre di un processo per femminicidio. Dalla parte di Giulia

Ravenna, 2016. Giulia è stata uccisa. Il responsabile è un albanese. Un ladro, che in 20 minuti la uccide, massacrandone il volto, la spoglia, la trascina nel seminterrato, pulisce alla meglio e sparisce. Questo, almeno, è ciò che sostiene Matteo, il marito di Giulia. Lei è Giulia Ballestri, 38 anni, tre figli. Dieci anni di matrimonio apparentemente quieto. Poi la crisi. Giulia chiede la separazione. Matteo si oppone. La induce a prendere antidepressivi, a rivolgersi a uno psicologo, amico di lui, e in seguito a uno psicoterapeuta di coppia. Ma niente. Giulia è in uno stato germinale...CONTINUA...

Cerrato Maria Cristina, Nazio Pino

All’ombra di Caino. Storie di donne e di violenza

Donne aggredite, picchiate, oltraggiate, violentate, umiliate, annientate, uccise. A loro è dedicato "All'ombra di Caino. Storie di donne e di violenza". Caino incarna per biblica antonomasia il fratello cattivo e violento, l'assassino di Abele ma, in questo libro, Caino rappresenta l'uomo, spesso il marito, il compagno, il fidanzato, l'ex che con le parole e gli atti devasta l'esistenza di una moglie, di una compagna, di una fidanzata, di una ex. Un libro corale e coraggioso che prende in esame molte vicende reali, le racconta e...CONTINUA...

Sgrena Giuliana

Dio odia le donne

A parte la splendida copertina, costituita da una suggestiva foto di Oleg Dou, di questo libro ho amato immediatamente il titolo: emblematico, estremo, cinico, controverso. Come potevo non esserne attratta? Dio odia le donne? Evidentemente sì. Meglio: ad odiare le donne sono prevalentemente gli uomini di Dio ma non solo. La Sgrena compie un lungo e complesso viaggio all'interno dei testi sacri delle tre grandi religioni monoteiste (cristianesimo, ebraismo, islam)...CONTINUA...