Categoria: Mary Shelley

Angelini Sut Adriano

Roma, Battisti, il Diavolo e la Pandemia – Intervista ad Adriano Angelini Sut

Autore poliedrico, letterato versatile e grande appassionato di musica, Adriano Angelini Sut ci ha regalato fino ad oggi libri davvero originali, opere lontane dalla banalità e dalle mode del momento, che ci parlano di Storia e memoria, ma anche di scottante attualità. Tematiche affrontate in modo assai scorrevole e sempre ben documentato, sviluppate perlopiù in forma narrativa. Chi vi parla si è imbattuto nella sua letteratura relativamente di recente, ancorché avesse già sentito circolare il suo nome da qualche anno. Avvicinarsi alle sue pagine, al suo mondo, ai suoi personaggi, è stata davvero...CONTINUA...

Angelini Sut Adriano

Mary Shelley e la maledizione del lago

Non è il caso di equivocare le frasi presenti in quarta di copertina, tipo: “biografia, qui narrata come un romanzo”. Adriano Angelici Sut, nel narrare la vita di Mary Shelley e di coloro che hanno accompagnato la sua solitudine (il paradosso di un’esistenza vissuta circondata da numerosi familiari ed artisti ma sempre priva di affetti duraturi e fedeli), non mi pare proprio abbia scelto di proporci una biografia romanzata alla stregua di Irving Stone oppure, per rimanere dalle nostre parti, alla stregua di Massimo Grillandi. Per una vita inquieta come quella di Mary Shelley meno di duecento pagine...CONTINUA...

Pollard Tony

I segreti del lazarus Club

Una serie di efferati omicidi di prostitute sconvolge la Londra vittoriana del 1857. L’ispettore Tarlow indaga e va a consultare il noto chirurgo dott.George Phillips che, tra l’altro, ama talvolta frequentare le case di tolleranza. Che sia sospettabile? Inizia così, come un giallo dai risvolti horror – le descrizioni dello scempio dei cadaveri e delle paludi...CONTINUA...