Categoria: morte

Mario Martinelli

Mario Martinelli, "lo scrittore di montagna", è deceduto due giorni fa nella sua casa di Obra, piccolo borgo sui pendii delle Piccole Dolomiti di Vallarsa. Aveva 57 anni. Fino ai 35 aveva vissuto in città, viaggiato, lavorato nel commercio e come operaio. In seguito a una malattia si era trasferito nella casa dei nonni a Obra e lì aveva cominciato una nuova esperienza di vita e iniziato a scrivere della montagna, della sua montagna, in molti romanzi tra i quali CONTINUA...

Andrea Camilleri

Andrea Camilleri è morto all'Ospedale Santo Spirito di Roma dove era da tempo ricoverato in seguito a un arresto cardiaco. Riproponiamo un'intervista rilasciata l'anno passato a Andrea Esposito e Sergio Nazzaro per Fanpage.it. L'immagine di copertina è tratta dal sito movieplayer.it. [embed]https://www.youtube.com/watch?reload=9&v=g2gcrj6tWs4[/embed]CONTINUA...

Amos Oz

Amos Oz, uno dei più importanti autori israeliani contemporanei, è morto a Tel Aviv, "nel sonno ed in pace", come ha scritto la figlia Fania su Twitter. Lo scrittore era malato di cancro da tempo. Narratore, saggista, professore, giornalista, impegnato attivamente in politica, aveva sempre sostenuto la soluzione dei due stati per il conflitto arabo-israeliano. Tradotto in tutto il mondo, nel nostro paese i suoi libri sono stati pubblicati nel tempo da varie case editrici...CONTINUA...

Inge Feltrinelli

È morta stanotte Inge Feltrinelli. Nata nel novembre del 1930 a Göttingen, nella Bassa Sassonia, da padre ebreo e madre tedesca, il primo fu costretto per salvarsi a fuggire in America e lei crebbe sotto la protezione di un ufficiale di cavalleria. Diviene dopo la guerra fotoreporter e si fa conoscere per le sue fotografie di Picasso, Hemingway, Gary Cooper e Greta Garbo. Nel 1958 incontra Giangiacomo Feltrinelli ad Amburgo, l'editore comunista famoso per aver pubblicato il Dottor Zivago, romanzo osteggiato in Unione Sovietica e che anche in Italia porta a polemiche col partito comunista...CONTINUA...

Clara Sereni

Clara Sereni, nata a Roma nel 1946, è deceduta a Perugia, dove viveva da anni. Figlia di Emilio Sereni, dirigente del Partito Comunista, e di Xenia Silberberg, autrice di un libro autobiografico dal grande successo negli anni '50, I giorni della nostra vita. Da sempre impegnata in attività sociali, si è spesa anche in politica, ricoprendo il ruolo di vicesindaco con delega alle politiche sociali a Perugia, dal 1995 al 1997. Dagli anni '70 al 2015, da Sigma Epsilon (Marsilio) a Via Ripetta 155...CONTINUA...

Ermanno Olmi

È morto all'ospedale di Asiago lunedì 7 maggio il regista bergamasco Ermanno Olmi. Malato da tempo, era ricoverato da alcuni giorni nella struttura della cittadina veneta. Aveva 86 anni. Numerosi i documentari realizzati tra il 1953 e il 1961, anno del suo secondo film "Il posto" che ottiene il premio della critica alla Mostra del Cinema di Venezia. Da quel momento si susseguono tantissimi film e altrettanti premi, dalla Palma d'Oro vinta con "L'albero degli zoccoli" nel 1978, considerato da molti il suo capolavoro, al Leone d'argento del 1987...CONTINUA...