Categoria: sardegna

Marina Café Noir Festival di letterature applicate Cagliari 20-22 giugno 2019

La diciassettesima edizione del Marina Café Noir - Festival di letterature applicate si apre giovedì 20 giugno con un’intera giornata in collaborazione con NNE, casa editrice milanese che porterà a Cagliari alcune delle sue migliori proposte tra autori italiani e interazionali. Tre giorni densi di appuntamenti nel cuore di Cagliari, da giovedì 20 a sabato 22 giugno 2019, tra piazza San Domenico e piazza Garibaldi...CONTINUA...

Mannu Cristian

Maria di Ísili

Maria non somiglia a nessuno. Maria ha un bel paio d'occhi azzurri che, a dire la verità, in Sardegna pochi hanno. Maria l'ha fatta nascere Salvatorica Carboni, la levatrice con gli occhiali e il naso grosso che tutti chiamano zia Borìca: "L'ho fatta nascere io, a Maria. Ho aiutato la mamma a tirarla fuori. Prima si nasceva in casa, mica come adesso che a Ísili c'è anche l'ospedale, ma si muore lo stesso di parto. A quei tempi c'ero io che andavo in giro per tutto il paese e Franca Atzori che faceva altro, ma tanto già lo sanno anche i muri che cosa faceva, non devo certo dirlo io. Io però...CONTINUA...

Giacobbe Maria

Diario di una maestrina

"Diario di una maestrina" è stato pubblicato per la prima volta nel 1957 da Laterza e ha rappresentato l'esordio letterario di Maria Giacobbe. Un libro in cui sono incappata per caso e che ritengo possa essere considerato un'autentica perla. Il "Diario" racconta uno spaccato di vita sarda e italiana degli anni quaranta e cinquanta, una lucida e mai patetica cronaca della quotidianità di un'insegnante elementare che, nata e cresciuta in una "buona famiglia" nuorese, è divenuta maestra quasi per darsi uno scopo e un'identità: "In seconda liceo mi ammalai e con sollievo lasciai la scuola. Due...CONTINUA...

Niffoi Salvatore

La leggenda di Redenta Tiria

"Ad Abacrasta, di vecchiaia non muore mai nessuno, l'agonia non ha fottuto mai un cristiano. Tutti gli uomini, arrivati a una certa età, fiutando la fine imminente, si slegano i calzoni come per andare a fare i bisogni, si slacciano la cinghia e se la legano al collo. Le donne usano la fune. Qualcuno si spara, si svena, si annega, ma pochi, molto pochi, rispetto agli impiccati. Nelle tanche di Abacrasta non c'è albero che non sia diventato una croce". Il nome di Abacrasta è tristemente noto nei villaggi della Barbagia, Abacrasta è chiamato da tutti "il paese delle cinghie". La...CONTINUA...

Bookolica il Festival dei lettori creativi in Gallura dal 14 al 16 settembre 2018

Bookolica, festival letterario dedicato ai lettori creativi, si svolge a Tempio Pausania e Bortigiadas (OT) - in Gallura - dal 14 al 16 Settembre 2018 con uno scambio ininterrotto di esperienze fra scrittori, lettori e artisti attraverso letture, performance, musica e laboratori per rileggere sotto nuova luce le più recenti proposte editoriali. Obiettivo del festival è riconsiderare la centralità del lettore e della comunità locale nel proprio contesto ambientale...CONTINUA...

Sulla Terra Leggeri – Isole, il mare che separa, il mare che unisce – Sassari 19/29 luglio 2018

Sulla terra leggeri è un festival letterario che unisce profondità e leggerezza, dibattiti e concerti, tavole rotonde e reading, colazioni con l’autore e partite a biliardino. Da nove anni porta sul palco i più grandi nomi della letteratura, del giornalismo, della musica, assieme a esordienti e nuovi talenti. Offre al pubblico produzioni originali e innovative, in cui le arti si mescolano e incrociano a formare una formula unica. L'edizione numero 11 di "Sulla...CONTINUA...

L’Isola delle Storie – Gavoi 28 giugno/1 luglio 2018

L'Isola delle Storie, XV Edizione, si svolge a Gavoi dal 28 giugno al 1 luglio 2018. Giovedì 28 giugno verrà, infatti, inaugurata la nuova edizione del Festival Letterario della Sardegna che da quindici anni richiama nel cuore della Barbagia un numerosissimo pubblico di appassionati per una intensissima quattro giorni di libri, reading, cinema e arte. L’edizione di quest’anno è dedicata al ricordo di Ermanno...CONTINUA...

Niffoi Salvatore

La sesta ora

Jacchè, che per i continentali sta per Giacomo, ascolta spesso da suo nonno mannoi Iscusorgiu la storia di Bachis Voettone il sarto venuto dalla Barbagia divenuto famoso in tutto il mondo ma che venne travolto dal suo stesso destino. "Quando raccontava la storia di Bachis, mannoi inchiodava lo sguardo sulle radici del leccio che ombreggia l'imbocco del pozzo, e le sue rughe si riempivano di tristezza. Le gingive consumate e violacee mostravano l'osso della mandibola superiore che si piegava di lato in un ghigno ferino. Allora, solo allora era veramente vecchio e interrompeva il racconto poggiandomi...CONTINUA...

Marina Cafè Noir Festival – avvicinandosi alla XVI edizione 2018

Il Marina Cafè Noir – Festival di Letterature Applicate, nasce nel 2003 a Cagliari nello storico quartiere della Marina per iniziativa di un gruppo di persone attive nella cultura che ha poi costituito un’associazione culturale, Chourmo, che ancor oggi organizza gli eventi, tutti gratuiti. Un Festival che si propone di riportare le storie tra le persone e che, per fare questo, alla letteratura aggiunge altre arti, dando vita a spettacoli e letture originali...CONTINUA...

Niffoi Salvatore

La vedova scalza

Con "La vedova scalza" Salvatore Niffoi ha vinto il Premio Campiello nel 2006. È un romanzo senza mezze misure: o lo si legge avidamente o lo si abbandona in fretta. Ostico il sardo che ricorre di frequente ed ostica la Barbagia dei primi del Novecento che racconta Niffoi. Può non piacere affatto questa "Vedova scalza": lo rilevo dalle opinioni negative di chi, sul web, ammette di aver...CONTINUA...